Palestra terapeutica

La palestra terapeutica dello Studio Kinesis-med è una struttura di elevata qualità; al suo interno sono presenti macchinari che nascono dalla riabilitazione per poi rendersi molto utili per la chinesiologia di potenziamento e chinesiologia sportiva.
Seguono il paziente a 360° cioè dal primo momento di recupero del rom articolare ( terminata la fase iniziale di terapia fisica quindi eliminato lo stato infiammatorio avendo recuperato il rom iniziale ) fino al potenziamento del muscolo e la preparazione, per l’atleta, sul singolo sport.

Nella palestra terapeutica dello Studio Kinesis-med si effettua:

  • Recupero completo dell’estensione articolare ( lavoro subordinato alla terapia fisica svolta in Studio )
  • Potenziamento muscolare
  • Potenziamento cardio – circolatorio
  • Potenziamento respiratorio
  • Propriocezione
  • Chinesiologia metabolica di dimagrimento e attività fisica adattata
  • Recupero capacità coordinative
  • Chinesiologia sportiva e preparazione atletica

Kinesis One - TechnogymKinesis

Kinesis ha lo scopo di fare da “ ponte “ tra la fase propriamente riabilitativa e quella del ritorno all’attività.
Kinesis è uno strumento versatile utilizzato per il trattamento di diverse tipologie di pazienti ( dagli anziani a sportivi ) e di traumi ( spalla, ginocchia, schiena ).
Kinesis viene utilizzato durante l’intero processo riabilitativo, dalle primissime fasi fino alla conclusione per poi rendersi ottimale anche per la preparazione sportiva e potenziamento in carico e sovraccarico.

Flexability anterior - Technogym

Flexability anterior

Concentra in particolare la sua azione sui gruppi muscolari della parte anteriore del corpo con un focus specifico sui flessori dell’anca, sia mono-articolari (iliaco, psoas) che poli-articolari (retto femorale, sartorio). Va a stimolare la muscolatura poco attiva nella vita quotidiana al fine di renderla elastica e tonica dando sostegno alla muscolatura principale che, a sua volta, protegge l’articolazione.

Flexability posterior - Technogym

Flexability posterior

Esercita i suoi effetti principali sui gruppi posteriori della colonna e dell’insieme bacino-arti inferiori. Oltre che lavorare a livello muscolo-articolare, determina anche un facilitato ritorno venoso e linfatico e un recupero dei liquidi interstiziali.